Domanda sul lavoro della mia ragazza

Su questo forum, voi potete fare dei tiraggi di Tarocchi secondo il Metodo Philippe Camoin e gli allievi anziani della Scuola di Tarocchi Camoin cercheranno di rispondervi.
Per gentilezza, passato un periodo di tempo ritornate per dare un riscontro del vostro tiraggio in modo che gli allievi anziani possano sapere fino a quanto la loro interpretazione è stata corretta.

Re: Domanda sul lavoro della mia ragazza

Postby carlo » Tue Sep 15, 2009 10:11 am

Buongiorno a tutti voi,
vorrei semplicemente porre l'accento su un punto che mi pare essenziale: con i Tarocchi, e nello specifico con il metodo che gli allievi della scuola praticano, i livelli di interpretazione sono molteplici e multidimensionali. Questo vuol dire che le medesime carte si applicano a diversi ambiti della vita del consultante: l'aspetto professionale, l'aspetto sentimentale, l'aspetto familiare, l'aspetto psicologico etc etc. Tuttavia, questo non significa che il tarologo debba dare risposta ad ogni piano. Il vero compito è innanzitutto rispondere alla domanda del consultante (in questo caso, leggendo la domanda posta, una panoramica sul futuro relativa alle possibilità di insegnamento in asilo nido della sua compagna). Poi, una volta tentata la risposta, si potrebbero cautamente porre al consultante altre domande rispetto ad altri ambiti, sempre collegati al problema.
Credo sarebbe meglio trattare certe tematiche ponendole sempre sotto forma di domande e, su certi temi più delicati, meglio in privato, perché nessuno conosce la sensibilità del consultante, che potrebbe avere difficoltà a discutere pubblicamente di certi aspetti. A mio avviso, innanzitutto si dovrebbe cercare di rimanere aderenti alla domanda posta, che è poi l'unica questione per la quale siamo certi che il consultante voglia risposta. Inoltre, poiché uno dei limiti del forum, rispetto alla consultazione presenziale, è quello legato alla difficoltà di un vero e proprio dialogo, il mio consiglio è quello di cercare di ricreare la stessa atmosfera che si avrebbe in una consultazione, ponendo domande ed attendendo, se il consultante lo vorrà, delle risposte.
Ha ragione chi dice "avrei cercato di approfondire un minimo", ma forse gradatamente e senza necessariamente coinvolgere pubblicamente tutti i livelli della vita del consultante per quanto presumibilmente attinenti alla questione. A meno che non sia lo stesso consultante a volerlo fare. Credo sia per questa ragione che gli allievi della scuola, consapevoli dell'enorme potenzialità dello strumento, abituati al fatto che con i Tarocchi si toccano le corde più intime di ciascuno di noi, pongono poche domande e attendono risposta dall'interlocutore, così da "ricreare" un vero e proprio dialogo calibrato anche in relazione al desiderio di apertura del consultante stesso.
Poiché, come tutti sappiamo, il dialogo è l'elemento cardine di qualsiasi consultazione tarologica, cerchiamo tutti di esprimerlo al meglio... :D
User avatar
carlo
 
Posts: 26
Joined: Wed Jul 04, 2007 7:51 pm
Location: Bergamo
CAMOIN TAROT FORUM

Re: Domanda sul lavoro della mia ragazza

Postby marcoangri » Tue Sep 15, 2009 11:50 am

Guarda malcom, il trio famigliare si costruisce in alto con IMPERATRICE- IL MAGO- L'IMPERATORE (mamma-figlia-padre)
IL mago guarda l'imperatrice e da quella parte ha in mano una monetina simbolo di ricettività ma anche semplicemente una valuta,i soldi,la vita materiale. La coppia imperatrice mago disposti così se pur dritti non fanno scintille lo dice anche jodorowsky nel libro la via dei tarocchi (una donna di potere ed un principiante alle prime armi....se hai il libro rileggi la parte delle coppie)
In basso guarda caso L'archetipo cosmico della madre è ribaltato , la luna è ricettiva vuole che gli sia dato ma quando non gli viene dato diviene "lunatica" pretende, fa pressioni (i caratteri della luna e dell'imperatrice si fondono e danno anche indicazioni di un probabile profilo psicologico della madre). I due lupi appaiono anche come due figli dove la luna porta via loro e chiama a sè tutta l'energia negandogliela (metafora che va confrontata con la realtà)...La papessa ha un libro in mano...dovrebbe studiare....ma il suo sguardo si perde in direzione del trio familiare (non guarda il libro). La casa dio può rappresentare diversi luoghi, l'università ma anche la casa di fatto. Come vedi un personaggio è completamente all esterno ma uno è ancora per metà nella casa dio (e qui capisci la mia domanda allusiva sul fratello ma può rappresentare anche un amica dell università che ha concluso gli studi....stimoli e frustrazione elementi inconsci). I due si riflettono anche nella luna...come mai?? anche lì ci sarebbe da sbizzarrirsi in un colloquio face to face....Guarda caso il papa ha degli accoliti sotto di sè...riflesso dei lupi e degli acrobati della casa dio ?? La legge del 2 ?? la papessa guarda caso ha il numero 2 ?? Perchè un accolito ha una sola mano come anche il personaggio rinchiuso per metà nella torre della casa dio ??? Come mai il papa, l'ideale, guarda anche lui in direzione del trio familiare ?? (non solo guarda la torre, ma vi vede oltre). Guarda caso un aquila maschio è tenuta a sx...ciò che dovrebbe essere attivo si trova su un lato ricettivo ?? forse perchè la sua ala è menomata (o in accrescimento) ???
Perchè un aquila femmina che cova, ricettiva, si trova sul lato dell azione ??? Insomma approfittane del fatto che conosci la consultante e magari insieme a lei cerca di comprendere e trasportare questi codici enigmatici nel vissuto reale.....(C'è ne sono altri ma questi sono i più vistosi). I codici segreti in realtà non sono segreti, addirittura alcuni di essi vengono utilizzati come messaggi subliminali nelle reclame televisive, o nei discorsi di certi presidenti....altro che scala di san giorgio o sirio ( vero ma poi ??).....va bè ma questa e tutta un altra storia.... SCUSA MALCOM SE SONO STATO PROLISSO E MACCHINOSO!!!!!! c'è ne sono di cose da dire...a voglia te.
marcoangri
 
Posts: 38
Joined: Tue Aug 25, 2009 1:44 pm
CAMOIN TAROT FORUM

Re: Domanda sul lavoro della mia ragazza

Postby Sarah » Tue Sep 15, 2009 12:16 pm

Marco, mi interesserebbe molto sapere a quali codici non segreti utilizzati come messaggi subliminali nascosti negli spot pubblicitari ti riferisci.
Puoi farci degli esempi?
Sarah
 
Posts: 343
Joined: Wed Jul 29, 2009 11:48 am
CAMOIN TAROT FORUM

Re: Domanda sul lavoro della mia ragazza

Postby marcoangri » Tue Sep 15, 2009 12:29 pm

Cara sarah ho divagato un pò non ci fare caso...questo argomento e di tutt altra natura ci furvierebbe e basta.
lascia stare...scusate.
marcoangri
 
Posts: 38
Joined: Tue Aug 25, 2009 1:44 pm
CAMOIN TAROT FORUM

Re: Domanda sul lavoro della mia ragazza

Postby Mama » Tue Sep 15, 2009 3:27 pm

D'accordo Marco, scuse accettate... :D anche perché ai corsi della scuola, di Codici Segreti io personalmente ne ho appresi decine e decine...e sono uno più meraviglioso dell'altro...non posso che augurare, a chi non li conosce, di impararli quanto prima: la lettura poi cambia letteralmente volto!
Ciao ciao
Mama
ancien élève
ancien élève
 
Posts: 239
Joined: Tue Aug 25, 2009 9:48 am
CAMOIN TAROT FORUM

Re: Domanda sul lavoro della mia ragazza

Postby APOLA » Tue Sep 15, 2009 7:52 pm

io, in tutta sincerità, non capisco perchè marcoangri abbia deciso di bandire una crociata personale contro il metodo che si applica in questo forum.
Internet è talmente grande che c'è posto per tutti.
Non vedo perchè marcoangri continui a "perdere tempo" ospite in un forum i cui contenuti evidentemente non condivide.
Correggetemi se sbaglio, ma chi viene qui è evidentemente interessato a questo insegnamento altrimenti andrebbe altrove.
Trovo molto triste e patetico il modo in cui si pone marcoangri, soprattutto alla luce delle cose che si apprendono ai corsi.
Se marcoangri crede di essere persona valida, si apra un suo forum e si faccia la sua "clientela" oppure, se decide di restare OSPITE in questo forum, almeno abbia rispetto per l'Insegnamento che qui si impartisce senza fare illazioni sciocche che dimostrano solo la sua grande ignoranza.
intelligenza vuole che per criticare una cosa si debba prima conoscerla.
APOLA
 
Posts: 131
Joined: Mon Sep 07, 2009 8:08 pm
CAMOIN TAROT FORUM

Re: Domanda sul lavoro della mia ragazza

Postby marcoangri » Tue Sep 15, 2009 9:08 pm

Appunto te ne sei sprovvista a quanto pare...anche l'attenzione lascia a desiderare... perchè io non ho mai criticato il metodo di nessuno e questo lo ribadito più volte, anzi io ho affermato il contrario...una volta a qualcuno gli dissi : non esiste un metodo che sia verità assoluta ma tutti i metodi possono essere validi....(te lo può stra-confermare) ma qui se c'è qualcuno che critica senza conoscere non sono io...anzi io ho ricevuto critiche dure ignorandole più volte ed adesso mi si dà del "patetico ignorante" perchè non faccio parte della setta camoin (ma ne sei proprio sicura ??)....addirittura avete offeso me sul piano personale...ma dove sono andati a finire tutti quei bei discorsi e principi sul umiltà e sul umanità ??? Così non fai bella publicità alla scuola non credi ?? E questo che ti insegnano ?? Eppure io ho adottato il metodo camoin in questa lettura (meno male non lo conosco).. addirittura ho messo in risalto alcune carte che altri ,che si considerano studiosi del metodo, non ne capivano nemmeno il senso (l'imperatrice-luna-il trio). Io che non ho mai fatto mistero e gelosia di alcun conoscenza, io che ho proposto esercizzi con trasparenza, io che ho avuto il coraggio di fare letture senza consultante accettando anche il rischio di sbagliare...io che spiego sempre il perchè di quello che affermo attraverso i simboli delle carte...Nemmeno mai le letture ho messo in discussione (tranne questa...perchè ne avevo proprio abbastanza di essere mazzolato standomene zitto). Hai proprio toccato il fondo...tutto ciò è vergognoso !!! Ora il tuo odio ingiustificato è visibile agli occhi di tutti con queste offese !!
Vorresti pure leggere i tarocchi...tu??? Se le letture non ti convincevano se ne poteva discutere tranquillamente ma ti davano così fastidio ?? mi sà che qualcuno ti ha manovrata ad arte, perchè eri così entusiasta all inizio di una lettura che ti feci...ricordi ?? Sò perfettamente che mi volete fuori da questo forum (che tra l'altro ho cercato di animare più volte-all inizio era abbandonato a sè) ma ciò mi è indifferente...eccolo l'elitarismo puntuale più che mai...la goccia che si separa dal mare perchè pretende di essere goccia quando ignora totalmente che può essere oceano !!! Medita sui tuoi errori...




:Tar11U:
marcoangri
 
Posts: 38
Joined: Tue Aug 25, 2009 1:44 pm
CAMOIN TAROT FORUM

Re: Domanda sul lavoro della mia ragazza

Postby Sarah » Tue Sep 15, 2009 11:57 pm

Questo forum tratta di un argomento a cui tutti noi siamo legati, cerchiamo pertanto di ricordarci che siamo qui per condividere una passione, discuterne, scambiarci opinioni ed eventualmente imparare qualcosa, non per offenderci e offendere alla prima occasione. Un forum va animato, non esasperato.
Marco ammetto che anch io ho percepito del sarcasmo da parte tua nei riguardi del metodo di lettura che gli iscritti di questo forum utilizzano, voglio pensare che sia stato involontario visto che accetti la validità di qualunque metodo. Però nel momento in cui lanci delle provocazioni a riguardo (e le provocazioni di per se non sono negative) devi avere anche i mezzi per supportarle, altrimenti non sei credibile (oltre a risultare un bastian contrario) e sarai sempre attaccato. se dici che hai visto dei simboli o dei codici in un annuncio pubblicitario (faccio un esempio che riguarda me) argomentalo! è solo un consiglio. Concludo dicendo che questa non è una setta e nessuno qui manipola nessuno, non credo che ce ne sia il potere né l'ambizione.
Sarah
 
Posts: 343
Joined: Wed Jul 29, 2009 11:48 am
CAMOIN TAROT FORUM

Re: Domanda sul lavoro della mia ragazza

Postby APOLA » Wed Sep 16, 2009 8:31 am

no marcoangri, nessuno ti vuole fuori, ti vorremmo più modesto e più aperto ad accettare le idee che in questo forum si discutono.
Da parte tua c'è chiusura e preconcetto e tra l'altro ti vorrei far notare che stai animando il forum ma smuovi brutte energie perchè crei litigi e incomprensioni.
Se questo ti rende fiero perchè ti fa sentire originale e fuori dal coro, fai pure.
Se appartieni alla categoria di chi ha bisogno di attaccare gli altri per affermarsi fai pure.
si marco ero molto felice della lettura che facesti perchè la persona in questione eri tu...
avevo fatto un tiraggio per sapere dai tarocchi se era giusto fidarsi di quello che dicevi perchè non mi hai mai convinta e tu da solo ti sei descritto, quindi i casi sono due:
-o hai sbagliato lettura
- o sei quello che hai detto
CHI DI SPADA FERISCE DI SPADA PERISCE
comunque questo è l'ultimo post che scrivo su questa questione.
APOLA
 
Posts: 131
Joined: Mon Sep 07, 2009 8:08 pm
CAMOIN TAROT FORUM

Re: Domanda sul lavoro della mia ragazza

Postby Il Maggiordomo » Wed Sep 16, 2009 10:53 am

Buongiorno,
invitiamo tutti voi ad un linguaggio più disteso e consono al tipo di forum in cui siete ospiti.
L'obbiettivo di questo forum è quello di consentire l'interpretazione delle domande poste dai visitatori attraverso l'utilizzo di ciò che gli allievi hanno appreso durante i corsi, in modo che tutti possano trarne beneficio.
Cercate dunque di orientare nuovamente la vostra attenzione in questa direzione piuttosto che creare continui conflitti.
User avatar
Il Maggiordomo
maggiordomo del forum
 
Posts: 12
Joined: Tue Sep 15, 2009 12:48 pm
CAMOIN TAROT FORUM

Re: Domanda sul lavoro della mia ragazza

Postby marcoangri » Wed Sep 16, 2009 1:39 pm

Cara srah se non condividevi le mie letture o le mie affermazioni bastava semplicemente ignorarle . Il sol fatto che ti abbiano turbato la dice lunga...Hai anche detto queste parole : ""verrai sempre attaccato"" belligeranti parole...ahahah.... (meno male che io imbastivo crociate) ma che senso ha attaccarmi ??? Guarda non c'è bisogno di avere paura di quello che affermo è solo una voce che si disperde tra le mille voci ??? Io non cerco di essere credibile...non mi interessa. IO ho davanti un monitor in questo momento ...."macchina automatica no anima"...nient altro...Non ti sembra che le reazioni qui siano eccessive ???? Qui c'è molta confusione e fraintendimenti...insegnare un metodo può risultare facile...ma insegnare un atteggiamento interiore è quasi impossibile !!! Cmq si delineano sempre più i profili psicologici di certi individui...è pultroppo mi danno ancor più tristemente ragione....Concentriamoci sulle carte va...che qui le energie più che negative son solo sprecate!!!
marcoangri
 
Posts: 38
Joined: Tue Aug 25, 2009 1:44 pm
CAMOIN TAROT FORUM

Previous

Return to Tarocchi di Marsiglia -TIRAGGI DI TAROCCHI METODO PHILIPPE CAMOIN

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 2 guests