Nuovi orizzonti

Su questo forum, voi potete fare dei tiraggi di Tarocchi secondo il Metodo Philippe Camoin e gli allievi anziani della Scuola di Tarocchi Camoin cercheranno di rispondervi.
Per gentilezza, passato un periodo di tempo ritornate per dare un riscontro del vostro tiraggio in modo che gli allievi anziani possano sapere fino a quanto la loro interpretazione è stata corretta.

Nuovi orizzonti

Postby Barista75 » Sun Jan 31, 2021 3:22 pm

Ciao a tutt*. Ciao Luna di luce.
Sono nuovo del forum,
E vorrei fare il mio primo tarot
La domanda è :::
Ho 45 anni e mi sono innamorato, credo come mai negli ultimi anni. Lui è un ragazzo, io sono un uomo. Io sono gay lui no. Ma c'è stata parecchia intimità, non solo fisica.
Anzi, proprio un livello molto spirituale. Di questa cosa ne abbiamo parlato. lo Non potendo procedere ho deciso di mettere un fermo alla cosa. La domanda è:::
In questo momento della mia vita chi è, che cosa rappresenta lui per me?

:Tspace: :Tar18U: :Tspace: :Tspace:
:Tar10U: :Tar02D: :Tar20U: :Tar17U:
:Tspace: :TppfIT:
Barista75
 
Posts: 4
Joined: Sun Jan 31, 2021 2:53 pm
CAMOIN TAROT FORUM

Re: Nuovi orizzonti

Postby lunadiluce » Sun Jan 31, 2021 7:33 pm

Ciao caro ... benvenuto.
Ti faccio alcune domande ... servono ad inizio tiraggio ... per cercare di inquadrare bene la situazione.
- lui é più giovane di te o più grande? Di quanto?
- tua madre è ancora viva ? È stata o è ancora una madre lontana, fredda, distante? È stata la tua una nascita non desiderata?
- sul passato vedo ruota di fortuna ... Hai chiuso con qualcosa ?

Per ora mi fermeremo poi semmai vediamo ...

A no già che ci siamo le vostre due professioni ... mi può aiutare a capire chi é chi!
lunadiluce
 
Posts: 2528
Joined: Wed Feb 20, 2013 3:26 pm
Location: lucca
CAMOIN TAROT FORUM

Re: Nuovi orizzonti

Postby Barista75 » Sun Jan 31, 2021 7:43 pm

Grazie Luna. Ti rispondo :
Più giovane di me io 45 lui 27. 18 anni di differenza
Lui laureato sta per fare un master. Io faccio l'attore e il regista teatrale. Mia madre è morta, non é stata fredda o distante, il parto però è stato difficile, forcipe cesareo 40 giorni di incubatrice ed ero a rischio asfissia alla nascita col cordone attorcigliato al collo. Sono nato cianotico.
Ho chiuso con ...mi vien da dire le illusioni. La storia in se è "durata" un mesetto. Un tempo record rispetto ai miei.
E u a cosa che ormai mi ripeto in generale e che quando incontro profondamente qualcuno, non devo guardare alla persona ma al messaggio che porta.
Barista75
 
Posts: 4
Joined: Sun Jan 31, 2021 2:53 pm
CAMOIN TAROT FORUM

Re: Nuovi orizzonti

Postby lunadiluce » Sun Jan 31, 2021 8:09 pm

C'è un tema molto forte che domina il tiraggio ... la gestazione e la nascita/rinascita.
Ti faccio ancora alcune domande ...
- fai fatica a chiudere cicli nella tua vita? Non l'accetti molto vero?
- riesci a leggere i messaggi che ogni chiusura ti porta?
- sei credente?
lunadiluce
 
Posts: 2528
Joined: Wed Feb 20, 2013 3:26 pm
Location: lucca
CAMOIN TAROT FORUM

Re: Nuovi orizzonti

Postby Barista75 » Sun Jan 31, 2021 8:17 pm

Si rispetto al chiudere, ho "snidato" dei pattern che si ripetono e li sto consapevolizzando sempre di più.
Più che non accettarli rimando il momento in cui guardarli, e spesso sta cosa riguarda la professione o il modo in cui esprimo la mia professione.
Oggi si, riesco a leggere i messaggi.
Difatti l'innamoramento di lui da subito mi è sembrato sia una prova che un'opportunità per guardarmi piu a fondo e cambiare.
Non sono credente in senso confessionale, ma ho cominciato un percorso spirituale da sei anni e ne ho tratto molto giovamento. Diciamo che ho molta fede questo si. Diciamo che sono in perenne rinascita . Quotidianamente
Barista75
 
Posts: 4
Joined: Sun Jan 31, 2021 2:53 pm
CAMOIN TAROT FORUM

Re: Nuovi orizzonti

Postby lunadiluce » Tue Feb 02, 2021 8:36 pm

Allora Barista ...
È un tiraggio molto forte ...
Emergono prima di tutto le tue difficoltà a guardare con consapevolezza la chiusura di un ciclo ... che ti permetterebbe di viverne appieno uno nuovo, che è poi fondamentalmente una rinascita!
È come se tu vivessi un senso di abbandono ogni volta che si chiude qualcosa e ho la netta sensazione che tutto questo abbia a che fare con il modo in cui sei nato!

La nascita rappresenta l'uscire da uno stato, quello di contatto profondo con la madre all'interno del suo grembo, e l'entrare in un nuovo, quello della vita fuori dal grembo materno ... nel mondo!
La tua difficoltà al momento della nascita sembra indicare un senso di abbandono che hai vissuto nel momento in cui sei uscito dal grembo materno!
Una difficoltà ad accettare il fatto di dovertene uscire da quello stato in cui ti trovavi di profondo contatto con la madre.

Da qui il bisogno della vita/anima di metterti di fronte a tante chiusure per portarti ad accettare il fatto che qualcosa possa chiudersi naturalmente e che non c'è bisogno di vivere tutto questo con amara e triste disillusione ... come dici tu.
Così come avviene in una nascita ... il passaggio da uno stato ad un altro ... così nella vita di tutti i giorni succede di dover chiudere una porta per poterne aprire una nuova.

Il Tarot con questo tiraggio sembra volerti portare a questa consapevolezza.
Solo quando accetterai consapevolmente che qualcosa possa finire potrai veramente aprire un nuovo ciclo e vivere una nuova nascita "non problematica" come è stato il tuo arrivo sulla terra.
Quella bella a fine tiraggio stella ... è un'artista che si piega e si dedica completamente alla sua rinascita che è anche rivelazione, consapevolezza nuova! Le sue acque si rompono (osserva con attenzione la carta) e questo le permette di partorire qualcosa di nuovo, anche sul piano professionale.

Questo ragazzo proprio per la profondità del sentimento ripostovi ...
- ti riporta ancora una volta a guardare (senza rimandare) il ciclo ininterrotto di fine e inizio (legge universale di nascita/distruzione della forma quando non più funzionale alla Vita)
- ti porta a prende consapevolezza come questo processo in realtà nasconda qualcosa di profondamente creativo.

Ti risuona?
lunadiluce
 
Posts: 2528
Joined: Wed Feb 20, 2013 3:26 pm
Location: lucca
CAMOIN TAROT FORUM

Re: Nuovi orizzonti

Postby Barista75 » Tue Feb 02, 2021 10:31 pm

Eh si. Direi proprio di si, risuona avoglia.
Sul discorso della nascita e dell'abbandono, ci siamo alla grande. Sull'accettare il passaggio, anche e mi rendo conto che non è tanto lui, ma che lui è una figura.
Eh, si centra proprio con un altro livello di consapevolezza.
Madonna che lavoro, eheheh
grazie Lunadiluce
Barista75
 
Posts: 4
Joined: Sun Jan 31, 2021 2:53 pm
CAMOIN TAROT FORUM

Re: Nuovi orizzonti

Postby lunadiluce » Wed Feb 03, 2021 10:36 am

Prego ... rileggilo almeno ancora una volta e lascia agire ... l'inconscio farà il resto.

Non è stato facilissimo.
Bene anche il tuo percorso spirituale ... la devozione e la preghiera verso quella che potremo chiamare la Chiesa Universale/Il cielo/l'universo (cmq tu lo voglia chiamare) .. aiuterà questo passaggio, e favorirà nuove rivelazioni, nuove consapevolezze.

Un caro saluto
Luna
lunadiluce
 
Posts: 2528
Joined: Wed Feb 20, 2013 3:26 pm
Location: lucca
CAMOIN TAROT FORUM


Return to Tarocchi di Marsiglia -TIRAGGI DI TAROCCHI METODO PHILIPPE CAMOIN

Who is online

Users browsing this forum: Gangeli and 0 guests