Lavoro x Luce

Su questo forum, voi potete fare dei tiraggi di Tarocchi secondo il Metodo Philippe Camoin e gli allievi anziani della Scuola di Tarocchi Camoin cercheranno di rispondervi.
Per gentilezza, passato un periodo di tempo ritornate per dare un riscontro del vostro tiraggio in modo che gli allievi anziani possano sapere fino a quanto la loro interpretazione è stata corretta.

Re: Lavoro x Luce

Postby linus309 » Fri Mar 13, 2020 7:44 am

Quello che mi manda un po' in crisi, è proprio la tua domanda. :-). Perché in realtà vorrei uscire dal questo ambito lavorativo, e se penso a un possibile lavoro, che rispecchia la mia domanda è mi crea gioia al pensiero, è la ricerca/costruzione dei dispositivi per disabili. Ma è una scelta che in questo momento, ha una possibilità di realizzazione del 5%, visto che dovrei ripartire con la formazione nel campo bio medicale e e quindi, che abbia almeno 20 anni meno.
Quindi ripartire da project leader, supply chain, pianificazione, ma nell'ambito sanitario. Con possibilità di lavorare da casa.
Grazie mille. Scusa se mi dilungo.
Linus
linus309
 
Posts: 122
Joined: Wed Aug 25, 2010 10:20 pm
CAMOIN TAROT FORUM

Re: Lavoro x Luce

Postby lunadiluce » Fri Mar 13, 2020 7:32 pm

"Quale STRADA devo intraprendere per OTTENERE un LAVORO ..." domanda generica a cui in realtà rispondi in maniera generica ... molto probabilmente perché non è la vera domanda ... non hai ancora inquadrato il problema di fondo della tua insoddisfazione generale.
Perché è una domanda generica? Perché per prendere una strada bisogna sapere prima dove vogliamo andare.
Se tu non hai idea di dove andare come fai a prendere una strada?
E come puoi pensare che qualcuno te la possa dire? Dove è il tuo potere personale se qualcuno deve decidere per te?

Ti faccio qualche domanda più personale:
- sei una persona molto mentale? Un po' rigida e ligia ai doveri?
- fai fatica a prendere decisioni?
- che cosa ti terrorizza ? Ci sono molte carte che parlano di paura?
lunadiluce
 
Posts: 2538
Joined: Wed Feb 20, 2013 3:26 pm
Location: lucca
CAMOIN TAROT FORUM

Re: Lavoro x Luce

Postby linus309 » Fri Mar 13, 2020 9:53 pm

Ciao,
- si, ho un senso del dovere molto autolesionista. Tendo a comprimere e scoppiare tutta insieme, facendo danni.
-si, ho sempre fatto fatica a buttare il cappello in aria, e tagliare i ponti con le persone care, pur sapendo che non mi facevano bene. Cmq ho sempre preso le mie responsabilità, cercando di dare il più possibile da sola.
-mi terrorizza perdere la mia indipendenza economica. Ha influenzato tutte le mie scelte lavorative e scolastiche.
Linus
linus309
 
Posts: 122
Joined: Wed Aug 25, 2010 10:20 pm
CAMOIN TAROT FORUM

Re: Lavoro x Luce

Postby lunadiluce » Sat Mar 14, 2020 9:25 pm

Due ultime domande e poi ti dico cosa vedo:
- che rapporto hai o hai avuto (se non è più viva con tua madre?
- e con tuo padre?
lunadiluce
 
Posts: 2538
Joined: Wed Feb 20, 2013 3:26 pm
Location: lucca
CAMOIN TAROT FORUM

Re: Lavoro x Luce

Postby linus309 » Sat Mar 14, 2020 11:09 pm

Ciao, direi rapporto familiare molto complicato e complesso . Famiglia soffocante, ma per molti aspetti di sostegno. Sicuramente per salvarmi forse avrei dovuto tagliare quel cordone che nn ho mai avuto il coraggio di tagliare.
Figure ribaltate
Madre :carattestiche maschili in evidenza, invadente e iperpresente. Che ti sostiene materialmente, ma a stento mi ricordo un abbraccio. Ipercritica e polemica su tutto. Non mi sono mai sentita accettata.
Padre:carattestiche femmili in evidenza. La parte più sensibile è più comprensiva, ma assente per lavoro e caratterialmente sfuggente difronte ai conflitti. Una figura paterna molto buona, ma caratterizzata da un eccesso di fantasia e filosofia.
Ho sintetizzato molto, la situazione è più complessa.
Grazie
Linus
linus309
 
Posts: 122
Joined: Wed Aug 25, 2010 10:20 pm
CAMOIN TAROT FORUM

Re: Lavoro x Luce

Postby lunadiluce » Tue Mar 17, 2020 10:05 pm

Cara Linus è un tiraggio molto particolare. Spero di riuscire a trasmetterti il messaggio perché non è molto facile.
Tutto quello che ti dirò lo desumo dal tiraggio ... ma non sempre riuscirò a descrivermi tutti i passaggi.

Innanzitutto la tua sinistra del tiraggio emergono chiaramente le dinamiche con tuo padre con tua madre:
- tua madre rappresentata come giustizia rovesciata una donna ipercritica distante molto mentale con un forte senso del dovere che attraverso il suo atteggiamento è come se avesse provato a tarparti completamente le ali ... Con la falce distruggeva tutto ciò che era in Potenza e che aveva bisogno di esprimersi. Una donna forse anche arrabbiata per un marito distante che purtuttavia ha cercato di capirla
- tuo padre un uomo distante per motivi di lavoro (eremita con sopra le bateleur ), un filosofo, perché no l'Eremita è anche questo, un uomo che ha cercato anche di proteggerti
- Infine te che hai provato per quanto possibile a renderti indipendente, autonoma proteggendoti più possibile da una situazione per te disfunzionale.

Se il tarot mette in evidenza questo è perché ha influito e influisce su di te ancora oggi.

Se riprendo il tiraggio in mano e lo guardo rivolgendolo esclusivamente a te ... vedo che le carte che hanno a che fare con la volontà e il potere (cioè la possibilità di governare la propria vita) sono o capovolte o minacciate da una falce; è come se tu fossi in preda ad un senso del dovere che ti preclude ogni possibilità di realizzare le tue aspettative e le tue potenzialità: diavolo capovolto ... situazione insopportabile e vincolo insopportabile, la Justice capovolta ... incapacità di poter decidere, senso del dovere a discapito di ciò che si vorrebbe.
In altre parole è come se tu ripetersi il cliché di tua madre ... inconsapevolmente. 
Il tarot ti suggerisce di guardare la dinamica di tua madre (l'Hermite che guarda con la lanterna) perché è un po' come se l'avessi fatta tua e inconsciamente guidasse la tua vita. Ci sono molte carte di realizzazione personale dritte, di riuscita sul piano dell'Autonomia ma che si basano tu una profonda rinuncia che per te ora sta diventando insopportabile ... la rinuncia a vivere con quel senso di pienezza, con quel senso di potere e piena realizzazione che ogni essere umano merita di vivere.

Il tiraggio mostra anche però come affrontare e provare a risolvere questa difficoltà nel decidere, questa dinamica che ti spinge sempre verso il dovere e ti procura tanta insoddisfazione.
Ti mostra in altre parole la strada proprio come chiedi tu nella domanda.
Prova a seguirmi ancora un attimo e te la mostro.

Nel tiraggio compaiono carte che esprimono paure inconsce (luna e diavolo rovesci) e rabbia (xiii) e queste paure inconsce ancora affondano radici e sono legate al rapporto freddo distante lontano che hai avuto con tua madre (luna) ... è come se lei continuasse ad agire a livello inconscio nel tuo presente inibendo la tua capacità di decidere seguendo il cuore, come se prendere decisioni del cuore, fare cose che ami ... non ti fosse permesso ma scatenasse inconsciamente delle paure in te.
A soluzione di questo tuo disagio compaiono due bellissime carte: la Temperance e l''Amoreux. 
La Temperance è come se ti invitasse a conciliare gli opposti, a stemperare la rabbia e il senso di oppressione che avverti, a perdonare, facendo entrare nella tua vita il cielo: è un angelo sulla terra lo vedi? porta il cielo in terra ed è come se ti invitasse a mettere anima in ciò che fai, a trovare il modo di ammorbidire e conciliare gli opposti (miscela il contenuto di due anfoee) e sul piano delle relazioni (e qui entra anche la carta dell'Amoreux) a comunicare con il cuore, a esprimere anche quella parte di te più animica che probabilmente tieni dentro chiusa nel forziere perché è stata repressa da bambina.
La carta de l'Amoreux infine è un carta che parla di scelta ... ma di scelte fatte però seguendo il cuore, seguendo ciò che ami, le tue aspirazioni !
Ogni scelta è sempre difficile perché comporta sempre e comunque la rinuncia a qualcosa di importante ... ma si rinuncia a qualcosa in favore di qualcos'altro in cui si crede e che in prospettiva ci porta verso un'evoluzione, una crescita. 
L'Amoreux è una carta iniziatica: attraverso la scelta la nostra vita cambia, è come una porta che ci fa entrare ogni volta in una dimensione nuova, ci fa evolvere, crescere. Così succede quando il figlio lascia la madre per andare a vivere con la compagna; quando si sceglie di lasciare un uomo che non si ama per ricominciare, quando si decide di avere un figlio ... insonnia qualcosa si perde sempre e altro si guadagna ... e nuovi scenari si aprono.

Il Tarot si esorta così a scegliere ... seguendo ciò che ami ... e ciò lo puoi cominciare a fare nei più piccoli ed insignificanti gesti quotidiani come: prendere un caffè al sole quando dovresti scappare a casa, comprarti un libro che ti piace anziché dover fare chissa cos'altro ... comincia a mettere in ciò che fai il piacere di farlo.

Il Tarot conclude dicendoti ... che per trovare la strada ... comincia a guardare anche ai piccoli messaggi che ti arrivano dall'alto (ancora una volta il cielo ... ti sei accorta ? Prima con la temperance e ora con l'Amoreux dove c'è un angioletto che scaglia una freccia/messaggio) ... mai sentito parlare di "coincidenze significative"? Vai su internet e fai una piccola ricerca ... ci sono molti libri sull'argomento.

L'ultima carta infine ? Le Jugement ... sei credente? Perché tra le tante parole chiave c'è sicuramente la preghiera. 
Nella carta del Giudizio ci sono 3 persone che pregano ... e lo sai cosa è la preghiera ? Significa domandare.
Per ricevere occorre saper domandare e per domandare occorre desiderare ... ascoltarsi nel profondo e sentire veramente cosa si desidera.
Alla base della volontà e della scelta ci deve essere il desiderio ... non il dovere.
Pregare significa infine ringraziare per ciò che si ha ... quante volte ringrazi per ciò che hai? Una figlia, un tetto dove dormire, l'acqua calda quando fai la doccia, il cibo che mangi ogni giorno ...
Nell'apriti a questa consapevolezza troverai la forza per dare una sterzata alla tua vita, ripartire con una nuova consapevolezza (Le jugement).
K
E come vedi ancora questa carta parla di rapporto con il cielo!

Insomma come soluzione il Tarot, e concludo (scusami se sono stata prolissa ma era un tiraggio complesso e volevo essere sicura che tu afferrassi il messaggio), ti porta tre carte che parlano di angeli e di cielo ... nelle diverse sfumature che ti ho sopra detto.
Non è certo un caso!
Rimango a disposizione per qualsiasi chiarimento ma ti prego prima di fare domande ti chiedo di leggere quello che ti ho scritto attentamente magari due volte ... senza rispondere di impulso.
Un caro saluto
Luna
lunadiluce
 
Posts: 2538
Joined: Wed Feb 20, 2013 3:26 pm
Location: lucca
CAMOIN TAROT FORUM

Re: Lavoro x Luce

Postby linus309 » Sun Mar 22, 2020 7:40 am

Buongiorno, ParolediLuce, hai descritto perfettamente quella che è stato il mio rapporto nella famiglia d'origine, e anch'io, dico sempre che per molti aspetti ho seguito lo stesso percorso materno. Percorso, che fin dalla prima età della ragione, ho sempre desiderato non seguire.
Vorrei chiederti un ulteriore aiuto a capire la seconda parte, ossia il percorso indicato da tarocchi, in relazione alla mia domanda iniziale. Perché, l'ho capita come consiglio personale, ma non riesco ad inquadrare bene i suggerimenti, come risposta alla domanda, che mi avevi chiesto di fare più specifica possibile.
I tarocchi mi suggeriscono di fare le cose che mi piacciono, cercando di conciliare le cose nel miglior modo possibile, anche emotive. Quindi anche i miei impulsi di rabbia, che per me sono difficili da frenare. Devo fare una scelta seguendo, quello che amo e che mi piace fare, seguendo anche le piccole cose ed i piccoli segni. No, non sono credente, ma cerco di osservare.
In questa situazione, dopo anni, sto lavorando da casa. Questo per me è un grande regalo (so che è un 'eresia), ma posso mangiare sotto un tavolo, vedere la luce ( io sto in uff 11 ore a dritto, no. So nemmeno se piove o c' è il sole), e stare con mia figlia.
In questa settimana, ho visto come ho devastato la mia vita, e che quello che credevo potesse forse bastare, cioè un lavoro, più vicino, che mi facesse risparmiare 2 ore di viaggio.. Non è sufficiente per rimediare.
Comunque io in questo momento, sono grata per quello che questa settimana mi ha portato.
Comunque, quando devo vedere oltre... Proiettato sulla domanda che avevo fatto all'inizio, mi resta difficile su qualche punto. Non si diventa PrijLeader o responsabile della Supply Chain per dispositivi sanitari, solo con la volontà, o chiedendolo. È vero, la scorsa settimana alla richiesta di lavorare da casa, avrebbero potuto dire di no, ma la cosa qui è più complessa. Almeno che i tarocchi, non mi stiano consigliando... di abbandonare per altro. Ma qui ritorniamo al punto di partenza, ormai non posso più fare cose, dove occorre almeno 20 anni meno. Grazie
linus309
 
Posts: 122
Joined: Wed Aug 25, 2010 10:20 pm
CAMOIN TAROT FORUM

Re: Lavoro x Luce

Postby lunadiluce » Sun Mar 22, 2020 7:12 pm

Ascolta Linus ... sento nelle tue risposte che cadi spesso nella nebbia e confusione ... e ciò non ti aiuta.
Ritorni su discorsi già fatti e ti perdi perché trattiene tutto e così facendo perdi la lucidità.
Perché parli di quel lavoro imposiibile ... quando abbiamo già appurato che è impossibile?
Può uno che non ha studiato ingegneria aerospaziale andare sulla luna a 40 - 50 anni? Ovvio che no
Lascia quindi stare questo discorso ..perché è un capitolo chiuso! Per tua stessa ammissione tra l'altro.

La tua domanda era ... "cosa devo fare per avere un lavoro ... ecc ecc"?

1) Il tarot ti dice che molto semplicemente devi partire con il prendere coscienza di quello che è il tuo modo di fare: se persisti nell'idea che prima viene il dovere e tralasci l'aspetto del piacere, del sentire il potere che è in te che ti consente di fare le cose che ami ... già non andrai da nessuna parte ... rimarrai nella situazione in cui sei oggi.
Se non riesci a fare ancora passi importanti ... a prendere decisioni anche drastiche se vogliamo ma foriere di cambiamenti importanti per la tua vita ... ti ho suggerito ... parti dalle piccole cose ... perché questo ti consentirà di capire come si sta se si sta nel piacere e ti permetterà di cominciare a riscoprire poco a poco il potere che è in te.

2) Ti dice che nella tua vita manca il cielo ... Hai bisogno di entrare in contatto con il cielo: sciogliere la rabbia attraverso il perdono per quello che tua mamma non ha potuto darti; il perdono verso te stessa per ciò che avresti o vorresti fare ma ancora non riesci. Cerca di perdonare, di essere più comprensiva anche verso chi ti sta intorno perché gli altri come te attraversano i loro inferni ! In altre parole è un invito ad ammorbidire quella parte di te che avvezza com'è al dovere pensa che tutti intorno a sé debbano fare come te, ed essere imprigionati e bloccati come te! L'angelo è questo ... dietro la rabbia è probabile che c'è la tua stessa paura di scegliere per te stessa! Senti dell'ingiustizia ma non è così ... sei tu che non permetti a te stessa di scegliere ciò che ami perché così hai imparato a fare fin da bambina.

3) il cielo compare molto ed è la tua soluzione ... Il cielo manda segnali che noi spesso non vediamo perché troppo presi dalla nostra quotidianità. .. sono segni da seguire, messaggi che ti indicano la strada da seguire per poter crescere ed evolvere nella gioia.
Vai su internet e guarda se riesci a trovare un libro che attira la tua attenzione sul tema "le coincidenze significative" ... può aiutarti a cominciare ad interpretare i segni del cielo e ad entrare in una modalità nuova, che ti sarà di aiuto. Vedrai sarà una scoperta per te.

4) in fine la carta finale de Il giudizio significa che puoi cambiare la tua vita ed iniziare un nuovo capitolo della tua vita! Attraverso questa consapevolezza nuova (descritta al punto 1) e un nuovo modo di approcciarsi alle cose (punto 2) facendo cioè scelte che vanno in direzione del cuore ...
È una bellissima carta. Indica anche novità e guarda un po' questa nuova occasione di lavorare da casa.
Mi sembra perfetto ... chissà che tu non trovi un accordo per continuare a farlo quando la situazione critica finisce.

Concludo che avendo fatto una domanda vaga ... in cui ipotizzi un lavoro perfetto per te (con tutta una serie di requisiti) ma che attraverso le domande che ti ho fatto non riuscivi ad identificarlo in niente di concreto .... il tarot ti ha risposto in maniera molto approfondita.
Fai tesoro di questi consigli e non per ultimo sfrutta questa opportunità di lavoro a casa ... ti è stato mandato dal cielo !

Ti mando un caro saluto
Luna
lunadiluce
 
Posts: 2538
Joined: Wed Feb 20, 2013 3:26 pm
Location: lucca
CAMOIN TAROT FORUM

Re: Lavoro x Luce

Postby linus309 » Thu Apr 02, 2020 7:31 am

Buongiorno lunadiluce.
Ho cercato di applicare i tuoi consigli, cercando di ascoltarmi, ascoltare. Ma non esco dal giro contorto, quale sia diventata attualmente la mia realtà emotiva. Non riesco a perdonarmi, né a perdonare, perché non c'è niente che riesca a sbloccare un minimo l'arido che ho dentro. Piano piano per cercare di andare avanti ho tolto le emozioni, tanto che quello che mi procurava piacere, adesso mi provoca meno fatica.. Ma non è lo stesso. Continuo a lavorare da casa su cose che nn mi piacciono e pensare cosa potrei fare per fare in questo momento, come potrei essere utile, e dinuovo ricadi nel.. Vedi se avessi fatto..ed ora è troppo tardi.. Mi faccio la tisana...vado al sole.. Ma ha il sapore dell'acqua calda e vorrei solo chiudere gli occhi e stare al sole al caldo, perché mi sembra l'unico abbraccio vero che ho intorno a me. Sono in casa finalmente con mia figlia, mi rendo conto di non essere riuscita a costr9un rapporto empatico a causa della lontana a e della mia insoddisfazione. Il resto, la vita sentimentale, non va meglio. Quindi..provo sempre questo desidero di stare sola.. è di poter chiudere gli occhi e tornare indietro. Detto questo.. È come se avessi un muro intorno.. non riesco a sentire o percepire, i tuoi consigli sono corretti e preziosi, ma come posso sentire un sussurro con le orecchie ormai murate? Puoi aiutarmi a formulare un'alta domanda ai tarocchi, che mi aiutino a capire dove devo cercare? Grazie
linus309
 
Posts: 122
Joined: Wed Aug 25, 2010 10:20 pm
CAMOIN TAROT FORUM

Re: Lavoro x Luce

Postby lunadiluce » Fri Apr 03, 2020 9:17 pm

ara ... Hai un occasione d'oro ... tua figlia con cui non sei riuscita a costruire un rapporto empatico! ora è lì ... vicino a te ... riparti da lì ... riparti dalle piccole cose ... il tarot non ti può aiutare più di quanto ti ho detto ... sei tu dentro di te che devi ritrovare la gioia perduta ... 
Se tu non cambi ... il mondo intorno a te non può cambiare e nuove occasioni non possono arrivare ...

Se ami stare al sole concediti quanto più sole puoi ... fai il piu possibile cio che ami. 
Ha trovato un libro sulle coincidenze significative... sarebbe molto importante per te.
Ringrazia ogni mattina qundo ti svegli ... per il soffice letto che ti ha accolto, perche hai un casa, ringrazia per la tua colazione, ringrazia per il tuo respiro, ringrazia per il sole ... ringrazia perché sei in salute ... ecc. Ecc. 
Fai questa cosa ... è molto potente ... la faccio anche io e da quando mi è stata suggerita mi ha regalato molta piu centratura e entusiasmo.
Ma falla ogni sera non dimenticarlo ... per un bel pò: ogni sera prima di addormentarti ringrazia per tre cose che sei riuscita a fare e che pensavi di non riuscire (es. Ringrazia per essere riuscita a fare un sorriso a tua figlia fatto con il cuore, per il sole che per es. quel giorno sei riuscita a prendere, per aver detto una parola gentile a tuo marito, o ancora per essere riuscita a svolgere qualcosa che non riuscivi mai a portare a termine, per aver trovato il coraggio o il tempo per telefonare a tua madre o ad un'amica ... ecce ecc) 

Prova a fare piccoli giochi con la bambina, a cucinare assieme a lei dei biscotti, a guardare un cartone o un filmino assieme ... fargli domande. Abbi la curiosità di conoscere cosa sente, come e cosa prova, come vede il mondo ... scoprirai "un mondo".

Riscoprì la curiosità perduta ... ora non devi fare ore di viaggio per andare al lavoro ... cavolo usalo per leggere qualcosa che non riuscivi da tempo, guardare un tutorial relativo a qualcosa che ti piacerebbe imparare ... insomma Linus per favore mettiti in moto ,,, cavolo!

Ma se proprio non funziona niente di tutto questo ... allora cara mia è meglio se ti fai aiutare da un professionista ... un coacher ... qualcuno che ti aiuti a riprendere in mano la tua vita e a ritrovare la gioia di vivere !
Ti abbraccio forte
lunadiluce
 
Posts: 2538
Joined: Wed Feb 20, 2013 3:26 pm
Location: lucca
CAMOIN TAROT FORUM

Re: Lavoro x Luce

Postby lunadiluce » Fri Apr 03, 2020 9:24 pm

E se non hai abbastanza denaro o non ti puoi muovere come ora ... fai domande su internet su un problema che senti ... (come ritrovare l'entusiasmo, come ritrovare la gioia ... ecc) esistono migliaia di consigli e di scritti di psicologi e coacher da cui potrai prendere spunto per ripartire ...
Resto a disposizione cmq se senti il bisogno di fare una domanda precisa al Tarot ..
Ma ti consiglio prima di cominciare a partire usando gli strumenti di cui ti ho accennato ... a smuovere qualcosa ...
Rileggi la risposta del Tarot precedente perché veramente mi sembra che abbia centro il problema.
Ciao ... luna
lunadiluce
 
Posts: 2538
Joined: Wed Feb 20, 2013 3:26 pm
Location: lucca
CAMOIN TAROT FORUM

Re: Lavoro x Luce

Postby linus309 » Thu Apr 09, 2020 9:56 am

Ciao, lunadi luce. Le cose che elenchi sopra, le sto già facendo. Forse non in maniera corretta, ma penso sia normale. Se nn sei minimamente centrata, riuscirai a trasmettere poca tranquillità da quelle azioni. Le attività che dici, avrei voluto, ma devo lavorare e stare dietro a lei per la scuola, che è un delirio. Avrei voluto utilizzare questo tempo anche per me, ma fisicamente nn c'è la possibilità. Se fossi stata sola sicuramente, ma gestire l'attenzione sul lavoro e su una bimba piccola che si distrae e ti distrae continuamente.. Il tempo vola e niente di costruttivo. Andavo già da una persona, che con molta sincerità, mi ha mandato da un 'altra a farmi aiutare perché secondo lei avevo bisogno di un rinforzo.. per cercare di smuovermi. Perché con le parole e la razionalità, non mi muovevo. Adesso va meglio. Sono almeno ferma, e nn scendo più. Non è poco. Ti posso assicurare, che al contrario di molti altri, la mia quotidianità è migliorata. Proprio per questo voglio salire di un altro gradino. Ma il segnale deve essere più forte.. Non so come spiegarmi.. È come se avessi bisogno che qualcuno mi dica,. Ok per andare verso il tuo centro, invece di dirmi prova a sentire a sensazione quale porta aprire per prima, mi dicesse, per prima devi aprire questa porta. Mi sono spiegata male lo so.. È nn so nemmeno se si può chiedere ai tarocchi wuesta cosa. Grazie
linus309
 
Posts: 122
Joined: Wed Aug 25, 2010 10:20 pm
CAMOIN TAROT FORUM

Re: Lavoro x Luce

Postby lunadiluce » Thu Apr 09, 2020 8:43 pm

Ultima parte ... incomprensibile ... cosa vuoi chiedere ai tarocchi ... nn ho capito!
I tarocchi ti hanno già detto molto ... porta il cielo nella tua vita ... lo stai facendo?
Ringrazi ogni giorno per quello che hai e ti succede di bello o riesci a fare ? Equivale a pregare ...
Ti sei presa il libro sulle coincidenze ?
Li stai seguendo questi consigli?

Sono tre consigli molto pratici ma se non hai seguito quelli inutile che tu faccia altre domande ... significa che con ci credi. Non credi in ciò che ti suggeriscè il Tarot.
Devi provare ma ci devi stare un po' dentro!
Scusami se sono un po' forte ma il messaggio era molto chiaro e ti ha risposto proprio dicendoti da dove partire.
Se non sei convinta ... perdi tempo tu ed io ... tu a chiedere continuamente cose nella speranza che ti arrivi chissà quale verità (che poi non recepisci ... mi sembra) e io che cmq sto dedicandoti tanto tempo ... a quanto pare inutilmente.
Cerchi cerchi ma le cose le hai lì sotto gli occhi ... rileggi attentamente il tiraggio e prova a praticare.
Se non hai capito qualcosa sono a disposizione ...
Per un eventuale nuovo tiraggio sull'argomento direi di aspettare ... prova a capire bene questo e a provare a metterlo in pratica.
Scusami la franchezza ma sento che non ci sei ... sto provando a portarti nel presente ... ad uscire dalla bolla in cui sei.
Ti abbraccio e resto a disposizione per chiarimenti come sopra detto ...
Luna
lunadiluce
 
Posts: 2538
Joined: Wed Feb 20, 2013 3:26 pm
Location: lucca
CAMOIN TAROT FORUM

Re: Lavoro x Luce

Postby linus309 » Thu Jun 03, 2021 9:27 pm

Buongiorno ho ritrovato il mio vecchio post, cono stesso argomento.. Ho cercato i libri consigliati, ma non ho avuto il tempo di leggere ancora una pagina. In questo anno e mezzo, la mia situazione complessiva è peggiorata e la mia insofferenza è aumentata. Altre persone che credevo amiche si sono rivelate doloipocrite e false. La mia situazione lavorativa continua ad essere molto pesante, ormai da troppi anni pesante con vessazioni. Non riesco a trovare altro perché il mio cv non è così allettante da essere considerato top, in più sono donna. Non so come impostare la domanda, ma vorrei capire come fare ad uscire da lì ed andare verso un lavoro nuovo e che mi porto verso la mia centratura. In questo momento sono molto confusa e senza speranza di cambiamento positivo. Cosa devo sbloccare perché gli eventi inizino a prendere una piega più meritocratica e positiva.
:Tspace: :Tar15U: :Tar16U: :Tspace:
:Tar05U: :Tar03D: :Tar14D: :Tar18U:
Grazie mille
linus309
 
Posts: 122
Joined: Wed Aug 25, 2010 10:20 pm
CAMOIN TAROT FORUM

Re: Lavoro x Luce

Postby lunadiluce » Fri Jun 04, 2021 7:44 pm

ciao cara ...
cosa intendi per "Cosa devo sbloccare?" parli interiormente?
rifai il tiraggio e la domanda magari un po' più chiara ... nel tiraggio c'è qualcosa che non torna ...
lunadiluce
 
Posts: 2538
Joined: Wed Feb 20, 2013 3:26 pm
Location: lucca
CAMOIN TAROT FORUM

PreviousNext

Return to Tarocchi di Marsiglia -TIRAGGI DI TAROCCHI METODO PHILIPPE CAMOIN

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 1 guest